Articles by gias

AVIS LUINO E PANATHLON VARESE PROTAGONISTI

AVIS LUINO E PANATHLON VARESE PROTAGONISTI ALLA “SULLE STRADE DI ALFREDO BINDA”    E’ stata una nuova bella giornata di ciclismo a Cittiglio nell’ambito dell’iniziativa “Sulle strade di Alfredo Binda”, che propone tre percorsi ciclistico – culturali permanenti nell’alto Varesotto. (foto Giordano Azzimonti). Oggi  all’Hotel La Bussola nell’evento  promosso da

RIPARTE: “SULLE STRADE DI ALFREDO BINDA”

Comunicato stampa 31 maggio 2021 DAL  2 GIUGNO SI RIPARTE: “SULLE STRADE DI ALFREDO BINDA”    Concluso il Giro d’Italia l’associazione Ciclovarese si propone di ricordare chi per cinque volte si è imposto nella corsa rosa: Alfredo Binda. Da mercoledì 2 giugno prenderà il via a Cittiglio l’iniziativa “Sulle strade

TRIS D’AUTORE “SULLE STRADE DI BINDA”

Comunicato stampa 26 luglio 2020 TRIS D’AUTORE “SULLE STRADE DI BINDA” Cittiglio (Varese) Tris d’autore a Cittiglio alla “Sulle strade di Alfredo Binda”. All’invito degli organizzatori hanno risposto questo fine settimana il campione del mondo di Goodwood 1982 e vincitore di quattro Tre Valli Varesine Giuseppe Saronni con  gli ex

PRESENTI ANCHE GLI “EROICI”

Comunicato stampa 12 luglio 2020 “SULLE STRADE DI BINDA” – PRESENTI ANCHE GLI “EROICI” Cittiglio (Varese) Non potevano mancare i rappresentanti del ciclismo eroico sui percorsi permanenti della “Sulle strade di Alfredo Binda”. Oggi è stato Luca Carraro, pedalatore appassionato del ciclismo di un tempo, che per primo si è

PARTECIPAZIONE  OLTRE LE ASPETTATIVE

Comunicato stampa 5 luglio 2020 “SULLE STRADE DI BINDA” – PARTECIPAZIONE  OLTRE LE ASPETTATIVE Cittiglio (Varese) Partecipazione oltre le aspettative sui percorsi della “Sulle strade di Alfredo Binda”, gli unici tracciati permanenti dedicati al ciclismo in provincia di Varese. Il riscontro dell’iniziativa voluta da Ciclovarese, con il supporto della Varese

“SULLE STRADE DI BINDA” BUONA PARTECIPAZIONE

Comunicato stampa 28 giugno 2020 “SULLE STRADE DI BINDA” BUONA PARTECIPAZIONE  Cittiglio (Varese) “Ritengo che la formula dei percorsi permanenti sia quella ideale per promuove il nostro territorio. In sella alla bicicletta a passo cicloturistico si riescono ad ammirare e scoprire alcuni luoghi che altrimenti passerebbero inosservati”. Sono queste le

12